Home

Biografia
Galleria
In scena
Teatro
Film-TV
Spot
Speaker
Contatti


Biografia

Dino Spinella nasce nel 1963 a Messina e vive i primi anni della sua vita a Gioiosa Marea, sulla costa tirrenica, Messina e Palermo. Consegue la maturità classica al Liceo Umberto Primo di Palermo ed il suo amore per la poesia gli regala anche alcuni premi.
Nel 1983 decide di lasciare la Sicilia e si trasferisce a Roma, dove avvia alcune collaborazioni con la Televisione e la Radio per vari programmi (in TV Fantastico 86 per RAI1, Serata d'onore per RAI2 e Venti d'Europa per RadioUno).
Con l'intento di migliorare la dizione, frequenta l'Accademia d'Arte Drammatica Sharoff, ma fin da subito emerge un grande amore per la recitazione. E prima ancora del conseguimento del diploma, dopo soli due anni, viene scelto da Sergio Doria per il ruolo di Don Giovanni ne "La crisi del settimo anno" di Courteline.
Riceve il diploma in recitazione presso l'Accademia d'Arte Drammatica Sharoff, e il diploma in regia presso "Laboratorio Cinema" scrivendo e realizzando il cortometraggio Smoking. Studia canto con Catharina Kroeger.

In televisione prende parte a diverse Fictions, tra cui Il Maresciallo Rocca 4 (regia di G. Capitani), Edda Ciano (regia di G. Capitani), Death in Rome in lingua inglese - per la BBC (regia di R. Fisher), Distretto di Polizia 5 (regia di L. Gaudino), Carabinieri 6 (regia S. Romano), Nati Ieri (regia C. Elia), La guerra è finita (regia di L. Gasparini, La Squadra (regia di S. Alleva), Ultimo Stadio (regia di Ivano De Matteo), oltre ad alcuni spot pubblicitari (Toyota Yaris e Unicredit Banca).

Il suo maggiore interesse resta tuttavia il teatro. Questi sono i più recenti spettacoli: La Commedia degli Errori (di W. Shakespeare, regia di Giuseppe Pambieri, nel ruolo di Egeone), Fahrenheit 451 (di R. Bradbury regia di Maddalena Fallucchi, nel ruolo del Capitano Beatty), Rondone e Rondinella (di Elena Cantarone regia di Leonardo De Carmine), Scaramouche (di Cerlino e Agostini regia di Massimo Venturiello, nel ruolo di Michel Baron), L'amica delle mogli (di Luigi Pirandello, regia di Gigi Dall'Aglio, nel ruolo di Fausto Viani), Amori miei (regia di Jaia Fiastri, nel ruolo di Marco), Sogno di una notte di mezza estate (regia di Federica Tatulli, nel ruolo di Teseo Oberon), Così è (se vi pare) (regia di Carlo Fineschi, nel ruolo di Agazzi), Fedra (regia di Beppe Arena nel ruolo di Teseo).

Tra gli altri, ha lavorato con Gigi Proietti, Lina Sastri, Massimo Venturiello, Massimo Ghini, Giorgio Tirabassi, Giuseppe Pambieri, Lia Tanzi, Gigi Dall'Aglio, Barbora Bobulova, Massimo Bonetti, Sebastiano Somma, Corrado Pani, Marina Malfatti, Stefano Santospago, Nino Castelnuovo, Laura Lattuada, Vittoria Belvedere, Renato De Carmine, Valerio Mastandrea, Rolando Ravello, Ivano De Matteo, Gianni Fantoni, Giacomo Ricci, Caterina Costantini, Augusto Zucchi, Maria Rosaria Omaggio.

Nel 2002 vince il premio del Sindacato Nazionale Autori Drammatici come Miglior attore protagonista.


CURRICULUM (in formato .doc)